Le attività del progetto “Over 70”

Il progetto, ideato dal Circolo ARCI Pianacci e sostenuto da Fondazione Carige si rivolge principalmente a persone “over 70” con poca attività sociale, culturale, fisica, ludica (link http://www.pianacci.it/ri-uscire/).

L’offerta di attività, gratuite, spazia comprende ingresso a proiezioni al cinema di Palmaro, passeggiate con visite guidate, gite in pullman, attività motorie in spazi all’aperto o strutture, attività di ballo di gruppo, ingresso a spettacoli del Teatro della Tosse/ e del Ponente, corsi per utilizzare al meglio lo smartphone e difendersi dalle truffe digitali.

In totale sono oltre 400 opportunità gratuite che saranno proposte dal mese di ottobre 2022 fino all’inizio dell’estate 2023.

Si inizia, dalla prima settimana di ottobre, con i primi due corsi (corso di attività motoria/ginnastica dolce e corso di balli di gruppo, con un numero massimo di 20 partecipanti ad ogni corso) che vedranno la partecipazione di 40 tra i primi aderenti alle nostre proposte.
Entrambi i corsi saranno replicati con le stesse modalità (e nuovi partecipanti) nei primi mesi del 2023.

Corso di attività motoria – Corso di balli di gruppo
ottobre – novembre – dicembre 2022

Il corso di attività motoria (diretto da Sonia Piattoni) si terrà il martedì presso la Sala Calamandrei (via Calamandrei 65), dalle 14.30 alle 17.30 ed il giovedì presso la Sala Firpo (ingresso da via Martiri del Turchino, “sotto” la Biblioteca Civica “Firpo”/Centro Zenit) dalle 14.30 alle 15.30.

Il corso di balli di gruppo (diretto da Claudio Tonelli) si terrà presso la Sala Firpo (ingresso da via Martiri del Turchino) il martedì dalle 14.30 alle 15.30 ed il giovedì dalle 10.30 alle 11.30.

Per ulteriori informazioni e/o per verificare eventuali posti disponibili scrivere a riusciamo@pianacci.it oppure contattare (anche whatsapp) il numero 3534412556.

Gli accessi alla Sala Firpo ed alla Sala Calamandrei

(clicca per ingrandire)
(clicca per ingrandire)

Aperte le iscrizioni al Corso di Attività Motoria per Adulti

Sono aperte le iscrizioni al Corso di Attività Motoria per Adulti, che si terrà a partire dal prossimo 5 ottobre 2022 presso la Sala “Firpo” il mercoledì dalle 15 alle 16 ed il venerdì dalle 14.30 alle 15.30.

I corsi saranno diretti da Sonia Piattoni, da anni prezioso punto di riferimento della nostra Associazione per tutti i corsi di attività motoria.

Per la partecipazione ai corsi, come per tutte le altre attività strutturate organizzate dal Circolo ARCI Pianacci oppure ospitare nelle sue sedi è indispensabile il tesseramento ARCI per l’anno in corso (validità dal 1 ottobre 2022 al 30 settembre 2023).
Per il tesseramento si possono trovare tutte le procedure da seguire alla pagina www.pianacci/tessere2023.

Il corso di attività motoria per adulti (con un minimo di 5 adesioni) si terrà dal 5 ottobre 2022 al 30 giugno 2023 con una quota di partecipazione individuale di 25,00 euro/mese.

La quota di partecipazione dovrà essere versata anticipatamente (anche per più mesi in unica soluzione), con due possibili modalità:

_in contanti, presso la segreteria o il bar del Circolo ARCI Pianacci (aperto dal martedì al sabato dalle 15 alle 19)

_con versamento della quota di partecipazione tramite bonifico bancario, utilizzando il codice IBAN IT26T0306909606100000004636 di Banca Intesa.

mail per eventuali ulteriori informazioni: corsi@pianacci.it

(clicca per ingrandire)
Sala Firpo
Sala Firpo
(clicca per ingrandire)

Sport City Day al Pianacci: il tiro con l’arco per grandi e piccini e…un panorama da urlo…

Sport City Day è un’iniziativa promossa da un’organizzazione nazionale, Fondazione Sport City, che per il 18 settembre ha promosso in 36 città italiane, fra le quali anche Genova, una giornata all’insegna della possibilità, per grandi e piccini, di fruire gratuitamente di diverse opportunità di pratica sportiva.

Un’iniziativa che, comprensibilmente, ha avuto un grande successo ed il merito va ascritto soprattutto a tutte le associazioni e società sportive che hanno aderito all’appello, mettendo a disposizione gratuitamente le loro strutture ed accollandosi totalmente i costi delle attività proposte.

Non poteva mancare il Circolo Arci Pianacci che, al Cep, da anni offre quotidianamente opportunità di attività sportiva e ricreativa per tutte le età.

E’ stata scelta, per questa occasione, la disciplina del tiro con l’arco, grazie alla disponibilità di Francesco Dominici e dei suoi collaboratori, istruttori federali della società Arcieri Grande Genova, da anni partner del Pianacci, con attività più volte la settimana presso la “Sala Foglino”.

La bella giornata ha reso possibile l’utilizzo dello spazio all’aperto del campo da calcetto, che dalle 15 alle 18 ha visto alternarsi almeno una trentina di giovani e giovanissimi incuriositi da questa disciplina sportiva, con il coinvolgimento anche di papà e mamme
con l’aggiunta della piccola Manu che, dopo aver inequivocabilmente “onorato” un gustoso gelato, ha voluto “imitare” la mamma, cimentandosi con questi strani attrezzi…

(clicca per ingrandire)
(clicca per ingrandire)
(clicca per ingrandire)
anche Manu vuole provare il tiro con l’arco
(clicca per ingrandire)

e come non apprezzare la “simpatica sceneggiata” del dodicenne Valerio Talarico, , rimasto immobile con la freccia conficcata nel corpo finché non è stato “catturato” dall’obiettivo della fotocamera…

Insomma, un pomeriggio utile, divertente, baciato dal bel tempo, che ha consentito al Pianacci di poter offrire anche un panorama da urlo

18 settembre 2022: panorama da urlo dal Pianacci…
(clicca per ingrandire)
(clicca per ingrandire)

————————-

Le iniziative del Circolo ARCI Pianacci sono realizzate anche grazie al contributo della Fondazione Compagnia di San Paolo

www.facebook.com/CompagniaDiSanPaolo

Consumi elettrici: bolletta triplicata!!!

Condividiamo quello che stanno provando tutte le famiglie, aziende, negozi.

Anche a noi del Pianacci sta succedendo questo.
Ed è difficile intravvedere, tra le soluzioni proposte dalle Istituzioni, una uscita buona.

Oggi non è un buon giorno, almeno per i conti del Circolo ARCI Pianacci.

I consumi elettrici della sede del circolo, nei mesi di luglio ed agosto, a parità di Kw consumati nel 2021 e nel 2022, rivela un costo pari a circa il triplo (+292%)!!!
Da 463 euro a 1355 euro.

Una meditazione dolorosa andra’ fatta…
per capire, come resistere.
Come ognuno di Voi.

(clicca per ingrandire)

Laboratorio RAP, gratuito, al Pianacci (con Principe)

Da mercoledì 14 settembre (ore 17) riprende, al Circolo ARCI Pianacci (via della Benedicta 14 Genova) il “Laboratorio Rap”, gratuito, aperto a tutti i giovani interessati, che continuerà fino a novembre per una volta alla settimana con giorno da decidere con i giovani coinvolti.

Nella fase conclusiva è prevista la registrazione professionale, un video ed un live pubblico.

Il laboratorio sarà condotto, per quanto riguarda la cultura rap e come “creare” il rap, da Massimiliano “Principe” un rapper, animatore e operatore sociale che ha realizzato, con Defence For Children, laboratori anche in situazioni difficili.

E’ un laboratorio che parte dalla cultura e linguaggio del rap e che vuole arrivare a dare uno spazio di espressione libero nei contenuti.
Sul quartiere, sulle difficoltà di vita, sulle opportunità, sui racconti, sui Diritti negati o disponibili a Genova per un giovane.

Il laboratorio ha un approccio divertente e informale ed è un’occasione per conoscere il rap nei suoi aspetti tecnici e musicali.
Si impara a comporre un pezzo rap rispettando le “regole” e metriche, si può affrontare una panoramica di tutte le “correnti” del Rap, fin dalla sua origine trovando la più attinente ai propri gusti, si impara, “rappando” a raccontare sé stessi o quel che si vuole.

Il linguaggio “di partenza” è stato scelto perché i rapper sono tra i pochi che contribuiscono, insieme a operatori sociali, associazioni, cittadini, a ragionare sulle periferie ed è un linguaggio che oggi e nel ponente genovese è utilizzato da molti giovani, sia come mezzo espressivo che di riferimento.


Al Pianacci stiamo sviluppando, da anni, iniziative sulla cultura dell’Hip Hop, in particolare sul writing (nei mesi di giugno e luglio si è tenuto il secondo laboratorio writing realizzato al Pianacci).
E’ un progetto al quale abbiamo lavorato e che vedrà coinvolti alcuni operatori di Pianacci, Agorà e Defence For Children. Tra i partner di progetto anche Arciragazzi prometeo e Coop Il Ce.Sto insieme ai ragazzi che si occupano di culture giovanile afferenti ai Luzzati.

Chi è interessato può contattare (anche tramite whatsapp) il numero 3476419212.

L’azione/iniziativa è finanziata dal Ministero del Lavoro attraverso la Regione Liguria all’interno del Patto di sussidiarietà – progetto regionale “GenerAzioni 2022”.

Il progetto complessivo (“Io rap-presento il mio quartiere”), che comprende anche un laboratorio RAP ad iscrizione gratuita, vede come capofila il Circolo ARCI Pianacci in collaborazione con: Defence For Children, Agorà Coop, IC Pra’, IC Voltri I, IC Voltri II, Arciragazzi Prometeo, Ass. Il Ce.Sto, ATS Ponente e CSI Centro Sportivo Italiano Liguria.

link Fb generazioni2022
#sussidiarietainliguria
#generAzioni2022

————————-

Le iniziative del Circolo ARCI Pianacci sono realizzate anche grazie al contributo della Fondazione Compagnia di San Paolo

www.facebook.com/CompagniaDiSanPaolo

(clicca per ingrandire)

Al Pianacci un corso di formazione (gratuito) per animatore sportivo per i centri estivi

Dal 17 settembre al 26 novembre 2022 si terrà, presso il Circolo ARCI Pianacci (via della Benedicta 14 Genova) ed a cura del CSI – Centro Sportivo Italiano Liguria, un corso di formazione (gratuito) per animatore sportivo per i centri estivi.

Questo il programma:

Animazione e modalità relazionale
(a cura di Andrea Razzore)

datadallealle
17/09/202214.0017.00
24/09/202214.0017.00
01/10/202215.0017.00

Il mondo CSI
(a cura di Luca Verardo, Presidente CSI Liguria)

datadallealle
08/10/202215.0017.00
15/10/202215.0017.00

Giochi di gruppo e di movimento
(a cura di Andrea Razzore)

datadallealle
22/10/202215.0017.00
29/10/202215.0017.00

Inclusione e Diversabilità
(a cura di Arianna Bruzzone)

datadallealle
05/11/202215.0017.00
12/11/202215.0017.00

Il gruppo e la cooperazione
(a cura di Arianna Bruzzone)

datadallealle
19/11/202215.0017.00
26/11/202215.0017.00

Il corso vuole dare l’opportunità ai giovani di passare dalla fase di esprimersi/parlare alla fase di ascoltare/imparare per diventare attori del cambiamento.
Il percorso, della durata complessiva di 24 ore ripartite in 11 incontri, prevede la partecipazione di 12 giovani abitanti del territorio, individuati dall’équipe multidisciplinare del progetto, in età compresa tra 17 e 25 anni.
Il percorso sarà integrato da un incontro di formazione al concetto di cittadinanza attiva.

Al termine del corso sarà rilasciato attestato di animatore sportivo.

per info ed iscrizioni: arianna.csiliguria@gmail.com

(clicca per ingrandire)

L’azione/iniziativa è finanziata dal Ministero del Lavoro attraverso la Regione Liguria all’interno del Patto di sussidiarietà – progetto regionale “GenerAzioni 2022”.

Il progetto complessivo (“Io rap-presento il mio quartiere”), che comprende anche un laboratorio RAP ad iscrizione gratuita, vede come capofila il Circolo ARCI Pianacci in collaborazione con: Defence For Children, Agorà Coop, IC Pra’, IC Voltri I, IC Voltri II, Arciragazzi Prometeo, Ass. Il Ce.Sto, ATS Ponente e CSI Centro Sportivo Italiano Liguria.

link Fb GenerAzioni2022
#sussidiarietainliguria
#generAzioni2022

Le iniziative del Circolo ARCI Pianacci sono realizzate anche grazie al contributo della Fondazione Compagnia di San Paolo
www.facebook.com/CompagniaDiSanPaolo

Al Pianacci laboratorio di fumetto (gratuito) con Enrico Macchiavello

Giovedì 22 settembre inizierà, al Circolo ARCI Pianacci, un laboratorio di fumetto, per giovani dai 13 ai 18 anni, tenuto dal grandissimo, e amico, Enrico Macchiavello!

Si svolgerà il giovedì, dalle 16,30 alle 18,30 nei locali del Circolo ARCI Pianacci, al Cep, in via della Benedicta 14.

Gli interessati possono contattare Enrico Testino, via whatsapp o cell, al 3476419212.

Enrico Macchiavello, genovese, è uno dei cittadini doc nell’ambito dell’illustrazione, fumetto, animazione, creatività grafica.

Sua la creazione dei personaggi dei famosi spot Ceres, i più piccoli conosceranno i suoi Skifidol.

Approdato anche al fumetto con diversi libri ha vinto il premio Andersen nel 2000 e nel 2017 ha creato l’immagine coordinata dello stesso Festival.

Ha anche realizzato mostre d’arte e continua a produrre nei mondi dell’illustrazione, fumetto, grafiche multimediali, giochi e immaginari per l’infanzia e non solo.

Il laboratorio si svolge nell’ambito del progetto “Noi siamo Cre-Attivi” che vede come capofila il Consorzio Sportivo Pianacci in collaborazione con: Agorà Coop, IC Voltri 1, IC Voltri 2, IC Pra’, ATS Ponente e Centro Sportivo Italiano Liguria.

L’azione/iniziativa è finanziata dal Ministero del Lavoro attraverso la Regione Liguria all’interno del Patto di sussidiarietà – progetto regionale “Povertà Educativa Mind the Gap”

link Fb povertà educativa Mind the Gap
#sussidiarietainliguria
#povertaeducativa

disegno di Enrico Macchiavello
(clicca per ingrandire)

bravo il docente…ma bravi anche gli allievi…(Laboratorio writing 2022)

Circa un mese erano state pubblicate le foto scattate in occasione del primo appuntamento del “Laboratorio writing 2022”

beh, se si confrontano quelle immagini con queste, il dubbio viene spontaneo: bravo il docente (Andrea Castagnino in arte Web3) o particolarmente dotati i dodici allievi alle prime armi?

Probabilmente la verità, come sempre, sta nel mezzo…
ed il risultato (con la scritta “Graffiti Love”) è semplicemente fantastico.

Gli allievi si ritroveranno al Circolo ARCI Pianacci nel mese di settembre per gli ultimi due appuntamenti, docenti Giuliogol e Drina A Dodici.

Il laboratorio di writing è organizzato nell’ambito del progetto “Noi siamo cre-attivi”, che fa parte delle azioni del Patto di Sussidiarietà di contrasto alla Povertà Educativa, finanziato dal Ministero del Lavoro attraverso la Regione Liguria in collaborazione con il Forum del Terzo Settore.

Il progetto vede il Circolo ARCI Pianacci come capofila in rete con Agorà Coop, IC Voltri 1, IC Voltri 2, IC Pra’, ATS Ponente, Centro Sportivo Italiano Liguria.

#sussidiarietainliguria
#povertaeducativaliguria
Povertà Educativa MIND the GAP
Consorzio Pianacci

Le iniziative del Circolo ARCI Pianacci sono realizzate anche grazie al contributo della Fondazione Compagnia di San Paolo
www.facebook.com/CompagniaDiSanPaolo

(clicca per ingrandire)
(clicca per ingrandire)

La Ceppions League 2022, giorno per giorno…e foto per foto…

Il diario della Ceppions League 2022, con 169 foto, il poster e le 23 “figurine”…

Puntuale, come ogni anno, arriva la Ceppions League (la Champions League del Cep), che quest’anno, da oggi martedì 2 agosto 2022, vedrà impegnati i partecipanti ogni giorno, fino a venerdì, giorno della partita e della festa finale.

Come già accaduto nelle ultime edizioni, ogni giorno le squadre saranno “rinnovate” a sorteggio

gli avversari di oggi potranno essere i compagni di domani e gli abbracci ricevuti oggi da un tuo compagno, domani li potrai ricevere da quello che oggi è un tuo avversario…

e la gioia per un gol è identica a quello di ogni altro gol, anche quello che ti consente di perdere 9-2 anzichè 9-1…

perché la Ceppions League è un “torneo per gioco”, dove vincono tutti…

anche chi, ogni anno, riesce a far sì che questa tradizione possa rinnovarsi…

La galleria fotografica della prima giornata

Puntualissimo lo staff Pianacci ha preparato le pettorine, fresche di bucato, per la seconda giornata della Ceppions League!

(clicca per ingrandire)

3 agosto 2022, seconda giornata della Ceppions League 2022.

Si aggiungono tre nuovi protagonisti (assenti per diversi motivi nella prima giornata) e la giornata si apre, sul campo, con gli auguri collettivi a Thomas, che compie 8 anni.

Gli amici (compagni ed avversari di oggi) e l’arbitro Caratozzolo lo festeggiano con caloroso affetto…

ma poi c’è la partita…

squadre formate a sorteggio ed agonismo (sano) inalterato…

poi c’è Loris chiamato sul dischetto del rigore…
ed il richiamo a De Gregori trova qui la sua ragion d’essere…
non è da questi dettagli che si giudica un giocatore…

Valerio infatti lo para, travolto poi dai festeggiamenti dei compagni (ok, gli azzurri stavano già travolgendo i gialli, ed il rigore sbagliato non cambia nulla, ma, come detto ieri, il punteggio è sempre un dettaglio quando c’è l’occasione di festeggiare un compagno…).

La partita finisce anche oggi tanti a pochi…

e la galleria fotografica che inizia con Luca e Thomas si conclude con entrambi, finita la partita, impegnati, per terra, sul vialetto all’ombra, a giocare a calcio con un gioco da tavolo…

Come si dice???
Ah sì, che bella età…

La galleria fotografica della seconda giornata

4 agosto 2022, terza giornata della Ceppions League.

Anche in questa occasione prima del fischio d’inizio, c’è da festeggiare un compleanno, quello di Daniele (sollevato con più fatica dai compagni rispetto al “più leggero” Thomas, festeggiato il giorno precedente).

Pronti via, ed in un attimo gli arancioni mettono un doppio vantaggio, salvo poi essere rimontati e superati dagli azzurri fino al 6-4 che sembra definitivo…

Non si erano fatti i conti con Filippo che con una doppietta nel finale del secondo tempo, che scatena il festeggiamento dei suoi compagni, fissa il risultato sul 6-6.

Una serie di rigori (con il cannoniere Filippo che si trasforma in un portiere paratutto) ribalta nuovamente il risultato, con due punti insperati agli arancioni ed uno solo agli affranti azzurri…

Ed ora tutto pronto per la serata finale, nella quale le due squadre saranno ancora rivoluzionate in base agli esiti dei sorteggi precedenti.

Perché, come ormai da tradizione, ogni giorno la composizione delle squadre è una sorpresa, che aggiunge ulteriore fascino ad ogni partita…

Poi, dopo la finale, pizza a volontà per tutti (anche per i genitori, se ne hanno piacere) e spazio alle ricche premiazioni (uguali per tutti).

Per la prima volta, dopo tanti anni, non sarà l’amico Carmelo Caratozzolo a dirigere l’incontro, causa impegni inderogabili.

Durante l’intervallo, il suo inossidabile impegno (ed entusiasmo) è stato salutato da un affettuoso applauso da parte di tutti i partecipanti.

La galleria fotografica della terza giornata

5 agosto 2022, giornata finale delle Ceppions League 2022.

Tutti presenti, anche Lucas che per una serie di inconvenienti non era riuscito a prendere parte alle partite disputate in settimana.

L’incontro, giusto per dare un minimo di valore statistico, è terminato con la vittoria della squadra azzurra ma come vuole la tradizione della Ceppions League hanno vinto tutti, ed a tutti sono stati consegnati gli stessi premi, graditissimi.

Prima però c’è stato un momento conviviale molto simpatico, che ha accomunato organizzatori, partecipanti e parecchi genitori, con dieci kg di pizza che sono letteralmente “volati” (apprezzatissima la qualità del panificio “Rocco”)…

Al termine la consegna, in rigoroso ordine alfabetico, della sacca contenente cappellino, borraccia ed un grande telo in microfibra “da spiaggia”, il poster 50x70cm con tutto il gruppo partecipante alla Ceppions League, i poster/figurina da 35x50cm ed una stampa fotografica (13x18cm) della figurina.

Ancora una volta è stato un successo, con l’ingresso in campo accompagnato dalla “sigla della Champions”, la presentazione di ogni singolo partecipante con la colonna sonora di “Rocky” e con il prezioso contributo di Sonia, Giulio Anyanwu, Davide e di Giovanni, il bomber della Campese qui nell’inedita veste di arbitro, in sostituzione dell’abituale arbitro Carmelo Caratozzolo, bloccato da un impegno inderogabile…

e con l’auspicio di potersi rivedere all’edizione 2023.

La galleria fotografica della giornata finale

Le “figurine” ed il poster

Ceppions League 2022 – il poster
(clicca per ingrandire)

e grazie a Sonia Capaldo c’è pure una “foto con il fotografo” nell’archivio della Ceppions 2022…

(clicca per ingrandire)

La Ceppions League è un’iniziativa realizzata nell’ambito delle attività estive della Rete ACT (Attività Cittadine e Territoriali per l’infanzia e l’adolescenza a Genova).

(clicca per ingrandire)

Il “primo”…dopo 7 anni…

Non ho nulla contro le “celebrazioni” delle belle iniziative promosse e realizzate da chicchessia, amministrazione pubblica compresa.

Se si fa una cosa bella ed utile, è giusto farlo sapere, soprattutto in periodi come questo in cui le notizie tristi occupano gran parte degli organi di informazione.

Credo però che le affermazioni di “primato assoluto” vadano effettuate con un po’ di cautela, soprattutto quando non ci sono certezze assolute…

Ad esempio, leggo oggi di una bella iniziativa presentata sulla pagina istituzionale del Sindaco, (vedi foto), uno spazio permanentemente dedicato alla Educazione Stradale per i bambini in via delle Viole a Quarto Alto, definito “il primo parco scuola per l’educazione stradale dei bambini“…

il post pubblicato l’8 agosto 2022sulla pagina Fb del Sindaco di Genova (clicca per ingrandire)

beh, al Cep, non so se fosse il primo…
ma ne abbiamo inaugurato uno il 5 giugno 2015, ben 7 anni fa
(vedi link…)
ci sono anche 70 foto (reali, non rendering) a documentare il tutto.

Uno spazio dedicato espressamente alla Educazione Stradale per bambini, con l’impegno ad aderire ad eventuali richieste di giornate dedicate formulate dagli istituti scolastici.

Il tutto senza chiedere un solo centesimo alla civica amministrazione.

Alcuni mesi più tardi all’istituto scolastico, distante poche decine di metri, per facilitare l’utilizzo di quello spazio fu regalato un quad elettrico.

Non so se quello fosse il primo spazio dedicato in città all’Educazione Stradale permanente per bambini.

Quello che so con certezza è che venne inaugurato e reso disponibile 7 anni fa, che è ancora disponibile, e che nonostante questo e nonostante il regalo di un quad elettrico, da allora, nonostante la nostra disponibilità, non è mai pervenuta alcuna richiesta da parte delle scuole…

ma questo non dipende da noi…

Link all’articolo
“Educazione stradale al Cep”
– 10 maggio 2012 –
Link all’articolo
“CEP ovvero: Centro Educazione stradale Per bambini”
– 5 giugno 2015 –
Link all’articolo
“Il quad e l’ultimo impegno ufficiale…”
– 22 dicembre 2015 –
foto dall’iniziativa del 5 giugno 2015
(clicca per ingrandire)